Di nuovo a Tavola
A tavolaBanco & Bottega: all’Esquilino apre l’Emporio delle Gastronomie italiane
Banco & Bottega

Banco & Bottega: all’Esquilino apre l’Emporio delle Gastronomie italiane

by

Con l’ausilio della Laurenzi Consulting – società leader nell’ideazione e nella realizzazione di format per la ristorazione – i due romani, un avvocato e un imprenditore, hanno messo a scaffale le eccellenze italiane. Requisito fondamentale è l’italianità e la qualità dei prodotti per salvare l’appiattimento del gusto da supermercato. L’esperienza gastronomica nasce non appena si entra in negozio e prosegue tra le grandi scaffalature dove i prodotti confezionati, disposti per tipologia e provenienza geografica, sono parte integrante dell’arredoAmodei ha selezionato minuziosamente produttori e fornitori come per i ben tredici frantoi di olio, tra cui l’Azienda laziale Quattrociocchidispensata anche al tavolo. Per entrare in tema pasquale, Olivieri 1882rifornisce cioccolato e colombe; le Gemme del VesuvioMorelli e S. Rita, invece, sono tra i pastifici di riferimento; Via Rafi Numero Unotrasforma verdure e frutta fresca in conserve di terra, così come l’Azienda Agricola Prunotto; dalla Sicilia c’è poi Campisi con i suoi sott’olio ittici, Piemonte e Umbria le regioni dell’oro nero in cucina con Tartuflanghe e San Pietro a Pettine. Infine, copertura territoriale al completo anche per i vitigni e tra gli scaffali sarà possibile scovare circa 250 referenze tra rossi, bianchi, rosé e bollicine, nonché un’interessante proposta di vini kosher.

La cucina

Amodei è il nuovo modo di fare bottega, alternando il concetto di negozio a quello di bistrot. “Oltre alla vendita al dettaglio anche la somministrazione in loco”, sottolineano i proprietari, che hanno disposto 26 coperti e un dehors in attesa di un ulteriore ampliamento su strada. Una boutique gastronomica che nasce principalmente per la vendita diretta ma si è scoperta forte nella sua formula ristorativa: “non escludiamo un calendario di appuntamenti con future degustazioni a tema”, aggiungono Eli e Gabriele. Al banco gastronomia si parte con gli affettati a marchio Dop di Vecchio Varzi, la romana DOL per i formaggi, mentre i salumi d’oca sono Quack. Dal menu gli esperti gastronomi consigliano taglieri con golose selezioni dalla salsamenteria, e va a ruba la pizza bianca ripiena consegnata ogni mattina dall’Antico Forno Urbani di viale Portico D’Ottavia. A pranzo e a cena piatti espressi che lasciano spazio alla sostanza. Quindi parmigiana, lasagna e polpette al sugo, ma anche carpacci e gastronomia di mare. Il beverage si divide tra aperitivibirre artigianali in bottiglia e vino con annessa lavagna per la mescita del giorno.

Dalla bottega al fine dining, Amodei è il negozio di fiducia per tutti i gourmand, il ritorno alle squisitezze italiane, l’emporio per una spesa da intenditori. Amodei passa da essere luogo d’acquisto a luogo di fruizione gastronomica sul posto, 7 giorni su 7dalle 11 del mattino alle 23, dove sedersi, scegliere un piatto alla carta o, semplicemente, fare provviste gourmet accontentandosi del meglio.

 

Contatti

Amodei – Via Principe Amedeo 7b

00184 Roma – Tel: 06.4823138

Orario: sempre aperto, dalle 11 alle 23

Commenti

Commenti

Banco & Bottega: all’Esquilino apre l’Emporio delle Gastronomie italiane ultima modifica: 2018-03-20T13:13:18+00:00 da Carmine Seta

leave a reply

Back to Top