Di nuovo a Tavola

Storie di food ed eccellenze nel Lazio

A tavolaI 125 anni dell’Hassler a Roma, la storia di una grande famiglia
HASSLER

I 125 anni dell’Hassler a Roma, la storia di una grande famiglia

by

Un percorso di gusto e ricercatezza per un matrimonio dei sensi in omaggio all’Hassler Roma e al suo 125° anniversario e a Roberto E. Wirth, proprietario e general manager, che ha dedicato 40 anni di attività al suo albergo. Questa l’idea dello chefFrancesco Apreda che ha creato il menù per la serata evento del 28 novembre. Un mix tra i classici della cucina dell’Hassler, rivisitati in chiave moderna.

 

L’HOTEL A ROMA

E poi una dedica speciale a Roberto E. Wirth e alla sua famiglia, con piatti come la tartare di manzo, sesamo e mango e la parmigiana di melanzane; a questi si uniranno alcune specialità svizzere, dalla tipica raclette alla torta grigionese, che verranno create da chef giunti a Roma per l’occasione; e per concludere dolci creati dalla pastry chef Simona Piga. Fondato nel 1893 da Alberto Hassler, l’albergo appartiene dagli anni Venti alla famiglia Wirth ed è divenuto negli anni punto di riferimento per il turismo d’elite a livello internazionale. Recentemente ristrutturato, l’Hassler Roma è riuscito a mantenere il suo stile in equilibrio tra passato, presente e futuro sulla sommità della scalinata di piazza di Spagna e accanto alla chiesa di Trinità dei Monti.

Commenti

Commenti

I 125 anni dell’Hassler a Roma, la storia di una grande famiglia ultima modifica: 2018-11-27T16:06:35+00:00 da Silvia Casella

leave a reply

Back to Top