Di nuovo a Tavola

Storie di food ed eccellenze nel Lazio

NewsGelato day, il trionfo del tiramisù. Un 21enne si aggiudica l’italian cup

Gelato day, il trionfo del tiramisù. Un 21enne si aggiudica l’italian cup

by

La 7a edizione del Gelato Day, la Giornata europea del gelato artigianale, nata da un’idea di Longarone Fiere e Artglace che come da tradizione si celebrerà in tutta Europa il prossimo 24 marzo, avrà un sapore tutto italiano. Il gusto dell’anno, infatti, è il Tiramisù e la ricetta ufficiale per il Gelato Day 2019 è firmata da Thomas Infanti, il giovanissimo gelatiere che ha vinto la ‘Gelato Tiramisù Italian Cup’ disputatasi in occasione della 59ma Mostra internazionale del gelato. Appena ventunenne, Infanti lavora presso la Gelateria ‘Le Antiche Tentazioni’ di Selvazzano Dentro (PD) dal 2015 e ha vinto sfidando 12 suoi colleghi nella preparazione di una vaschetta a base tiramisù. A giudicare le preparazioni è stata una giuria composta da 11 esperti di arte gelatiera: Henri Tavolieri, vicepresidente Artglace; Georges Streibel, segretario Associazione Gelatieri Belgio; Emanuela Balestrino, giornalista (Pasticceria Internazionale); Adriano Colle, Accademia gelateria italiana (DE); Gianni Minuzzo, docente di Analisi sensoriali; Lorenzo Zambonin, dei Gelatieri Artigiani del Triveneto; Riccardo Talamini, presidente Ital (Olanda); Giorgio Venudo, delegato per i Gelatieri di Confartigianato nazionale Dolciari; Guido Zandonà, che ha giudicato le capacità tecniche dei gelatieri alla mattina. Inoltre, in giuria erano presenti anche: Andrea Cicolella e Francesca Piovesana, campioni della ‘Tiramisù World Cup’ 2017/2018; Cicolella per la preparazione classica e Piovesana per la preparazione più innovativa.

Formatosi alla Scuola alberghiera di E. Reffo di Tonezza del Cimone (VI), Infanti si era già distinto nel 2017 per aver vinto il contest per ‘Il gusto dell’anno’ in Italia con il gusto intitolato ‘Dolci Armonie’, realizzato con ricotta vaccina, miele d’arancio e pistacchio. Conferma, dunque, anche questa volta il suo talento nell’arte del gelato, riconosciuto pure dalla giuria composta dai visitatori della Mig presso lo stand di Artglace che hanno proclamato ‘Gusto d’Europa’ il suo Gelato Tiramisù. Ma quali sono gli ingredienti? Latte di alta qualità, zucchero, latte scremato, uova fresche, mascarpone, caffè, cacao e gli immancabili savoiardi. E per assaggiare questo magico gusto, basterà recarsi in tutte le gelaterie d’Europa aderenti al ‘Gelato Day’, l’unica ‘Giornata’ che il Parlamento europeo ha finora dedicato a un alimento, patrimonio di tutta la filiera e, perché no, di tutti gli assaggiatori golosi d’Italia e d’Europa. Infine, a chiusura di Mig, un premio speciale è stato assegnato da Artglace a Dino e Antonio Dall’Anese di Eiscafé Venezia (Nortorf, Germania), Kairet-Van Eynde Ariane e Denis Les Lutins (Anthée, Belgio), alla gelateria Strawberry Fields di Roma, a L’Ancora di Santa Maria di Castellabate (SA), alla Gelateria Bar Combattenti di San Gimignano (SI) e a G.A. – Comitato nazionale per la difesa e la diffusione del gelato artigianale e di produzione propria, per l’impegno e i risultati ottenuti in tutta Europa nella promozione della scorsa edizione della Giornata europea del gelato artigianale.

 

Commenti

Commenti

Gelato day, il trionfo del tiramisù. Un 21enne si aggiudica l’italian cup ultima modifica: 2018-12-06T17:45:46+00:00 da Carmine Seta

leave a reply

Back to Top