Hotel Shangri-La Roma, una ritrovata grandeur a 4 stelle

Your ads will be inserted here by

Easy Plugin for AdSense.

Please go to the plugin admin page to
Paste your ad code OR
Suppress this ad slot.

È stato presentato, mercoledì 12 dicembre scorso alla stampa, il restyling dell’Hotel Shangri-La Roma, undicesima struttura alberghiera e ricettiva del Gruppo Lo.An. L’albergo, oggi di categoria 4 stelle, è stato nel passato il simbolo del boom economico della Capitale. Situato a circa 500 metri dallo svincolo per il Grande Raccordo Anulare, in viale dell’Oceano Atlantico, è la prima struttura congressuale, turistica e di accoglienza che si incontra in direzione Eur. Acquistata di recente ha subito un importante ristrutturazione, sopratutto dei saloni interni, che consentirà di dare nuovo slancio alla vocazione ricettiva.

Il polo congressuale è di circa 800 posti e può avvalersi anche di una splendida piscina per gli eventi privati. Rivoluzionata anche l’attenzione posta alla ristorazione, che si rivolge ad una clientela di prestigio, ma all’occorrenza può accompagnare con catering le riunioni congressuali. La posizione strategica, già appetibile prima, offre agli ospiti di raggiungere con facilità sia il centro della Capitale, a non più di 15 minuti, sia gli aeroporti di Fiumicino e di Ciampino. Inoltre con una bella passeggiata è possibile raggiungere a piedi il cuore del quartiere dell’Eur, con la Nuvola di Fuksas, il Centro Congressi, il Museo della Civiltà Romana e il Salone delle Fontane.

I lavori di ristrutturazione e di ammodernamento non sono comunque conclusi e i responsabili parlano di un work in progress. L’albergo, ad esempio, non è ancora provvisto di una spa. È in progetto infatti la creazione di un’apposita area wellness per gli ospiti che andrà a completare l’offerta dei servizi e l’attrattiva della struttura. Per il momento la proprietà ha preferito concentrare gli interventi sull’abbellimento degli interni, posizionando l’albergo nella fascia prestige, anche perché l’acquisizione dell’Hotel Shangri-La è avvenuta nel 2017 e la struttura aveva bisogno di un miglioramento, che confermasse la fama delle sue 4 stelle.

Il Gruppo Lo.An. appartiene alla famiglia Lazzarini e prende il nome dai due fratelli fondatori, Lorenzo e Antonio. Con l’acquisto del Shangri-La il totale delle camere disponibili del gruppo è oggi di 1577, suddivise in 11 strutture ricettive, tutte di fascia alta. Il Gruppo detiene nel complesso il 6% della quota di mercato degli alberghi a 4 stelle (clientela business e leisure) presenti nel Comune di Roma e vanta alcuni tra le più belle strutture ricettive della Capitale. Una crescita constante che ha avuto inizio circa 35 anni fa, nel 1980, con l’acquisto del primo albergo: l’Hotel degli Aranci.

Commenti

Commenti

Articoli consigliati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.