Di nuovo a Tavola

Storie di food ed eccellenze nel Lazio

A tavolaCampionato internazionale di pizza: Il Pizzaiolo di “Scacco Matto” alla finalissima di Londra

Campionato internazionale di pizza: Il Pizzaiolo di “Scacco Matto” alla finalissima di Londra

by

La sua pizza “Carciofetta” con porchetta, mozzarella di bufala, olio extravergine d’oliva aromatizzato all’arancia su base di carciofi trifolati con mentuccia selvatica ha messo d’accordo tutti i giudici. È Claudio Bono, pizzaiolo del ristorante Sacco Matto di Palestrina frazione Valvarino, il vincitore della tappa napoletana di “Pizza Senza Frontiere” disputatasi a fine maggio durante la Fiera TuttoPizza di Napoli. In gara come lui c’erano più di venti pizzaioli professionisti provenienti da tutto il Centro-Sud Italia che hanno combattuto fino all’ultimo, per oltre cinque ore, a suon di pizze per aggiudicarsi uno dei cinque posti messi in palio per la finalissima che si disputerà il prossimo novembre a Londra. Davvero una bella soddisfazione per Claudio, che raggiunto telefonicamente ci ha riferito:

Credo che i giudici siano stati conquistati dalle farciture inusuali che utilizzo per le mie pizze. Si tratta di abbinamenti fuori dagli standard comuni suggeriti per metà dal mio istinto e gusto personale, per l’altra metà dalla stagionalità dei prodotti. Anche i miei impasti a lunga lievitazione e con farine selezionate credo abbiano inciso sul giudizio finale.

Alla Fiera TuttoPizza di Napoli Claudio ha vinto due gare su due: la prima che gli è valsa il posto alla finalissima londinese di “Pizza Senza Frontiere”, con l’altra vittoria invece parteciperà, insieme ad altri 15 concorrenti, al talent show “Master Pizza Chapion” che andrà in onda ad ottobre su Canale Italia 83.

 

Commenti

Commenti

Campionato internazionale di pizza: Il Pizzaiolo di “Scacco Matto” alla finalissima di Londra ultima modifica: 2019-06-21T13:49:12+00:00 da Laura Ferri

leave a reply

Back to Top