Di nuovo a Tavola

Storie di food ed eccellenze nel Lazio

A tavolaLa spesaCave golosa: viaggio nei piaceri del palato tra serpette, meringhe con le noci e…

Cave golosa: viaggio nei piaceri del palato tra serpette, meringhe con le noci e…

by

Farina e acqua

“Era questo il nostro gioco preferito. Per tenerci buoni mamma ci dava sempre un pezzetto di impasto e noi vicino a lei ci divertivamo a dargli delle forme. Ogni volta rimanevamo rapiti nel vedere nostra madre che con gesti semplici e ripetitivi dava vita a tortellini, ravioli, gnocchetti e dolci bellissimi. Mamma non ci riesco! Fai così Sabrì, sfina di più col matterello Maurè: nonostante i consigli di mamma i nostri ravioli erano sempre sbilenchi e le serpette mai perfette. Ma noi duri non ci perdevamo d’animo: un giorno ce la faremo, apriremo il nostro negozio di pasta fresca e mamma sarà orgogliosa di noi”.

Quella promessa i due fratelli Mauro e Sabrina l’hanno mantenuta. Nel 2004 aprono a Cave, in via Mazzenga 5, il loro laboratorio di pasta fresca e da allora non si sono più fermati. Ogni giorno impastano e sfornano deliziosi manicaretti, e il loro negozio è un continuo via vai di clienti.

LE NOVITA’ DI STAGIONE

I ripieni della pasta e le confetture utilizzate nei dolci seguono le stagioni e il periodo autunnale è di grande ispirazione: ci sono le castagne, le zucche, i funghi e le marmellate appena preparate. Ecco allora prendere vita dalle sapienti mani dei due fratelli, soprattutto nei giorni della Sagra delle Castagne di Cave (25, 26 e 27 ottobre 2019), dolci preparati con farina e confettura di castagne, ravioli dai ripieni sfiziosi: zucca e castagne, dal gusto dolce e originale, o ricciola, mozzarella di bufala e castagne, per chi ama sperimentare gusti nuovi dai contrasti decisi.

“I clienti apprezzano i nostri prodotti e amano provare sempre cose nuove, ed è per questo che sul nostro bancone presentiamo di volta in volta delle novità che destano sempre curiosità e voglia di assaggiare. Novità sì, ma senza trascurare le ricette tradizionali che sono il nostro vanto e il nostro orgoglio, come le Serpette, biscotto tipico cavese a base di uova, zucchero e farina”.

TUTTO L’ANNO

Dalla miscela sapiente delle migliori qualità di grano 100% italiano, uova fresche a guscio e ingredienti a filiera corta nascono i tipici Gnocchi a Coda de soreca, Sassetti di Cave, Fettuccine, Tagliatelle, Ravioli con ripieni cacio e pepe, cannelloni, speck ricotta e tartufo, Tortelli di carne, Sfoglia, Lasagne, Pizzette, Torte rustiche etc.
Oltre alla pasta fresca Maman Thérèse propone un vasto assortimento di dolci tipici come le Serpette di Cave, le Meringhe con le noci, le ciambelle al vino, biscotti secchi di ogni tipo, biscotti con farina di mandorle, crostate e molto altro (scopri di più sui prodotti Mamantherese.it)


Se siete di passaggio a Cave, magari anche nei giorni della sagra, fate di Maman Thérèse una tappa d’obbligo dove fermarsi, fare il pieno di tante cose buone, e ripartire con la certezza che presto tornerete!

CONTATTI
Maman Thérèse è a Cave (Rm), in via Mazzenga 5
Aperto la Domenica – chiuso il Martedì
Tel. 069508551 – 339.3687083 – 392.6646180

PAGINA FB

 

 

 

Commenti

Commenti

Cave golosa: viaggio nei piaceri del palato tra serpette, meringhe con le noci e… ultima modifica: 2019-09-25T18:02:53+00:00 da Laura Ferri

leave a reply

Back to Top