Di nuovo a Tavola

Storie di food ed eccellenze nel Lazio

NewsDodici italiani nella classifica dei migliori chef al mondo
archichef night

Dodici italiani nella classifica dei migliori chef al mondo

by

Durante la serata di gala che ha avuto luogo nella elegante sala dell’Università di Barcellona in Spagna sono stati annunciati i risultati di The Best Chef Awards 2019.

Alla presenza di ospiti provenienti da tutto il mondo lo chef Björn Frantzén si è aggiudicato il premio The Best Chef Top100 Award assegnato da Barilla; dopo di lui al secondo posto, lo chef Joan Roca(vincitore di due edizioni precedenti) e al terzo posto lo chef David Muñoz. La lista 2019 comprende chef provenienti da 24 paesi in tutto il mondo e dispone di 15 nuovi nomi, tra cui Disfrutar fa il più grande salto.

Massiccia la presenza degli chef italiani nella list dei top 100 del mondo.

Dodici i cuochi del Bel Paese che hanno scalato le preferenze della giuria. Massimo Bottura guida la compagine italiana posizionandosi al 13° posto, seguito da Niko Romito al 20°; a seguire, Enrico Crippa (22°), Norbert Niederkofler (28°), Massimiliano Alajmo (41°), Davide Oldani (45°), Christian Puglisi (68°), Mauro Uliassi (70°), Antonio Guida (79°), Andrea Aprea (82°), Floriano Pellegrino (97°) ed Enrico Bartolini chiude la classifica dei migliori chef del mondo al 100° posto.

Un ritorno sul palco di The Best Chef per Floriano Pellegrino, il salentino chef dei Bros’, che nell’edizione 2018 si era aggiudicato il Premio come Stella Emergente e che in occasione dell’Area Talk ha partecipato tra gli speaker. È stato, invece, Davide Oldani, l’unico chef italiano intervento a Food Meets Science, il Focus di apertura della due giorni dedicata agli Award.

I vincitori del Best Chef Awards 2019

La classifica completa dei Best Chef Awards 2019 è disponibile sul sito www.thebestchefawards.com. I premi più prestigiosi sono andati a volti familiari, così come diversi nuovi arrivati.

–       Il vincitore del premio Miglior Chef Top100 assegnato da Barilla: Björn Frantzén del ristorante Frantzén di Stoccolma, Svezia. Il secondo posto è stato per Joan Roca (Spagna), che ha vinto il premio nel 2017 e 2018, il terzo posto è andato a David Muñoz (Spagna). L’anno scorso, Björn Frantzén ha ottenuto il quarto posto dopo David Muñoz (terzo posto), René Redzepi (secondo posto) e Joan Roca (primo posto).

–        Il vincitore del premio Best Chef City Gourmet: Disfrutar con Mateu Casañas, Oriol Castro e Eduard Xatruch (Barcelona, Spagna). In questa categoria il premio viene riconosciuto al miglior chef e ristorante nella città ospitante della finale annuale.

–       Il vincitore del premio per il miglior Chef Rising Star: Pía León del ristorante Kjolle di Lima, Perù. Questa giovane chef ha vinto questo premio come apprezzamento per il suo talento e il progresso nel mondo della gastronomia.

–       Il vincitore del premio per il miglior Chef Fol-LOVERS: Grégoire Berger del ristorante Ossiano a Dubai. È già il secondo anno di fila che Grégoire Berger si aggiudica questo premio, che è stato introdotto nel 2018 per valorizzare l’opinione del pubblico dei follower del Best Chef sui social media.

–       Il vincitore del Best Chef Pastry Award: Jordi Roca del ristorante El Celler de Can Roca a Girona, Spagna.

–       Il vincitore del Best Chef Food Art Award: Daniel Watkins del ristorante St Leonards di Londra, Regno Unito. Questo premio è dedicato al Miglior Artista tra tutti gli chef.

–       Il vincitore del premio Best Chef New Entry Award: Disfrutar con Mateu Casañas, Oriol Castro e Eduard Xatruch, a Barcellona, Spagna. Questo premio di categoria onora lo chef che ha ottenuto la più alta classifica tra i nuovi candidati.

–       Il vincitore del premio per il miglior chef: Grant Achatz del ristorante Alinea di Chicago, USA. Questo premio è dedicato allo chef più suffragato dagli altri chef.

–       Il vincitore del premio Eckart Witzigmann. Questa categoria celebra il miglior chef che non è più attivo in cucina come chef, ma che ha ancora un impatto cruciale sul mondo della gastronomia.

Premi dal cuore della comunità gastronomica

Il Best Chef Awards, con il suo carattere esclusivo, è altamente influente nel mondo culinario grazie alla rete dei migliori chef del mondo e l’influenza dei social media. Attualmente vantano oltre 1,2 milioni di follower che contribuiscono anche al processo di voto. Gli chef vengono premiati in base alle loro abilità e a tutto ciò che rappresenta per essere il Best Chef. Pertanto, gli chef sono premiati come un individuo e non per il ristorante.

La missione del Best Chef Per è premiare il lavoro di uno chef, che ha la responsabilità di ispirare nuovi talenti e ottenere nuovi talenti riconosciuti dai loro coetanei che accendono la creatività in tutto il mondo con i loro seguaci o “fol-LOVERS” come The Best Chef piace dire.

Votazione da parte dei pari

Ogni anno 100 nuovi chef vengono selezionati dai collaboratori del Best Chef e aggiunti alla lista Top100 dell’anno precedente. Poi, tutti gli chef inclusi cominciano a votare per i loro colleghi. Gli chef hanno 10 scelte, e votano assegnando da 1000 a 100 punti, al fine di decidere chi saranno gli ultimi 100 chef finalisti.

Votano per lo chef come persona, riconoscendo il suo talento, la sua esperienza, il suo potenziale così come la sua personalità. In seguito, i professionisti della cucina, i fotografi, gli artisti e i fol-LOVERS possono votare per i loro chef preferiti nella lista Top100. I professionisti della cucina votano attraverso un sondaggio sicuro. Nell’ultima fase della procedura di voto i fol-LOVERS possono votare attraverso la pagina web del Best Chef.

Un gala di premiazione globale

Il gala di premiazione è un evento globale con chef provenienti da tutto il mondo, provenienti da Stati Uniti, Messico, Emirati Arabi Uniti, Giappone e da tutta Europa per il gala culinario più cool. Quest’anno, gli chef hanno partecipato al Gala dei Best Chef Awards all’Università di Barcellona. Lo Chef Joan Roca (El Celler de Can Roca, Girona, Spagna), vincitore del premio The Best Chef Award nel 2017 e 2018, ha servito una squisita cena dopo il Gala Awards.

Joanna Slusarczyk

Communications and Event Director

joanna@thebestchefawards.com

+48 604 054 370

Maria Massats

PR Manager

press@thebestchefawards.com

per l’Italia

Monica Caradonna

PR journalist

monica.caradonna@gmail.com

A proposito di The Best Chef

Il Best Chef è un nuovo concetto, nato nel 2015. Presenta il mondo “Haute Cuisine” attraverso la piattaforma di marketing digitale e sociale, posizionandosi e imponendosi nel mondo digitale come uno dei primi gruppi dedicati a servire solo il più grande degli chef. La strategia del Best Chef e gli stretti contatti con i follower hanno portato a più di 1,2 milioni di seguaci dei social media, soprattutto in Europa, Asia e Stati Uniti.

Commenti

Commenti

Dodici italiani nella classifica dei migliori chef al mondo ultima modifica: 2019-09-25T09:52:44+00:00 da Andrea Duca

leave a reply

Back to Top